Chi sono

In me troverai...

empatia

So bene cosa vuol dire lottare col proprio peso

Supporto

Tramite mail, Instagram e durante ogni singolo incontro

condivisione

Di ogni mia ricetta, di ogni mio traguardo perché tu non ti senta più sola

Mi chiamo Elena e mi piace definirmi Nutrizionista Emozionale. Ti insegno a mangiare bene per sentirti meglio con te stessa, senza rinunciare allo stile di vita che ti piace. Sono convinta che il successo di un percorso nutrizionale non dipenda dalla dieta ma da come i consigli alimentari vengono trasmessi, da quanto una persona si sente ascoltata e da come viene accompagnata. In me troverai una guida esperta, una fonte di ispirazione, una persona empatica. Saprò motivarti, sostenerti e quando necessario anche scuoterti perché il mio obiettivo è davvero grande: portarti a destinazione e non farti più perdere la bussola!

Sono la Nutrizionista che fa per te se vuoi imparare a nutrirti in modo sano, ad ascoltare e comprendere le tue emozioni, a raggiungere un buon equilibrio tra forma fisica e salute.
Per me il percorso alimentare di successo è quello che inizia come un viaggio e si conclude diventando un vero stile di vita.

Il mio desiderio è che le donne provino piacere a prendersi cura di loro stesse semplicemente mangiando bene, che imparino a perdonarsi se si concedono un dolce e che capiscano che non serve sottoporsi a diete assurde per stare bene con se stesse.

conosciamoci!

Iscriviti alla mia newsletter e avrai modo di conoscermi ancora prima di incontrarmi!

La mia storia

Da bambina sono sempre stata inappetente ed esile. Per me sedermi a mangiare era una perdita di tempo. Con lo sviluppo, il mio fisico è cambiato notevolmente e di punto in bianco mi sono ritrovata con delle forme che mi facevano sentire impacciata.

Non è stato un bel periodo! L’indelicatezza di alcune persone mi faceva sentire ancora più a disagio. Negli anni, anche se ne avrei avuto bisogno, mia madre non mi ha mai imposto diete e io non ne sentivo la necessità. Stavo bene con me stessa. Le difficoltà si sono manifestate in anni più recenti.

Poco alla volta il mio corpo è cambiato. Poi la diagnosi di Ovaio Policistico (PCOS) per la quale l’unica terapia utile sembrava essere la pillola. Se avessi avuto le competenze che ho ora, non avrei mai intrapreso quella terapia!
Ho realizzato il problema diversi anni dopo, per cui ne sto ancora pagando le conseguenze, ma ciò che più mi pesa sono le critiche.
Quante nell’arco della stessa settimana, mi sentivo dire che ero ingrassata o dimagrita!

Tutti focalizzavano sulla tiroide, ma il vero problema era l’Ovaio Policistico e gli ormoni che mi davano e che mi gonfiavano a dismisura.

Ho visto il mio corpo cambiare di anno in anno e il mio guardaroba essere rinnovato ogni volta.
Capisci quindi che quando ti dico che so cosa vuol dire non solo è vero, ma lo è perché l’ho vissuto sulla mia pelle.
La Nutrizione Emozionale è stata la giusta conseguenza di tutto questo!

LEGGI IL MIO LIBRO

Per saperne di più sul mio modo di lavorare e non solo!

Dicono di me

Scroll to Top
Torna su