Menu Chiudi

Cosa significa vivere le emozioni

Sono sicura che ti sei sentita dire più volte che le emozioni devi viverle e non bloccarle. Allo stesso tempo sono certa che, ogni volta che te lo hanno detto, hai pensato che tu le emozioni le vivi eccome, solo che lo fai sfogandole sul cibo!

Ecco, siccome ci sono passata prima di te, voglio spiegarti cosa significa davvero “vivere le emozioni”, perché non è poi così facile capirlo. Quanto meno, per me non lo è stato.

CIÒ CHE FAI TU E’ “SILENZIARLE”

Il modo migliore per spiegarti come “vivere” le emozioni è dirti cosa stai facendo tu, nella convinzione di fare la cosa giusta per te stessa.

Quando sfoghi le emozioni sul cibo, in realtà stai solo cercando di pensare ad altro. O meglio, il tuo cervello sta cercando di farti fare questa cosa.

Non so se lo sai ma la nostra testa cerca sempre delle soluzioni rapide e quando per lei funzionano, ce le fa ripetere ogni volta che ne sente il bisogno. Solo che non è detto che siano la risposta migliore, a volte nasce solo da un sentito dire piuttosto che da qualcosa che abbiamo imparato da altri, magari dai nostri genitori quando eravamo piccole.

IL PUNTO E’ CHE COSÌ FACENDO TU NON LE CAPISCI!

Cioè non ci ragioni su, non ti chiedi cosa è successo che ti ha fatto sentire in quel modo, perché la tua testa ti porta subito a cercare del cibo, come unica opzione.

Tu però dopo ti senti in colpa, incapace di “resistere”, un vero e proprio fallimento insomma! Questo non è “vivere” le emozioni, ma fare finta di non provarle, ergo è ignorarle!

VIVERE LE EMOZIONI SIGNIFICA CAPIRLE

Ti devi chiedere cosa ha scatenato in te quel disagio, quella emozione, quella voglia di mangiare qualcosa. Hai bisogno di capire come ti fa stare ogni cosa ce ti accade e poi di trovare una “risposta” diversa, quella che nel tempo ti fa sentire davvero bene, nel profondo del cuore.

In pratica devi “stare sul pezzo”: fai un bel respiro, non appena senti che ti viene voglia di sfogare sul cibo, chiediti cosa stai provando a livello fisico, come è il tuo battito, come stai respirando, se sentI lo stomaco chiuso,…

Poi cerca di capire come stai con te stessa e verso gli altri. Chiediti cosa davvero ti ha fatto sentite così e soprattutto cosa puoi fare per sentirti meglio.

SE SEI ARRABBIATA COL TUO COMPAGNO…

…non è certo una vaschetta di gelato che ti aiuterà a risolvere lo screzio con lui! Piuttosto sarà importante trovare il modo di parlargli ancora, il più serenamente possibile. Quindi, piuttosto che buttarti sul congelatore, meglio scrivere nero su bianco cosa ti ha dato fastidio di ciò che ti ha detto.

Allo stesso tempo, hai bisogno di capire cosa del tuo stesso comportamento non ti ha fatto sentire a posto con te stessa. La maggior parte delle volte infatti, tu sei delusa dalla tua stessa reazione, più che da quella del tuo compagno.

Si ok, è stato lui che ha scatenato il tutto, ma tu non hai detto nulla, hai lasciato che le sue parole coprissero le tue, non ti sei sentita a tuo agio a tal punto da esternare anche tu il tuo punto di vista: ti sei annullata!

E’ SOLO UN ESEMPIO CHE RENDE BENE L’IDEA!

Tu esisti esattamente come gli altri, solo che tendi a nasconderti! Piuttosto sfoghi dopo sul cibo, ma di dire cosa pensi e cosa provi non se ne parla.

Invece ne hai bisogno come tutti e te lo dice una che per anni ha fatto fatica ad esternare ciò che pensava davvero! Mi sentivo bloccata, troppo rispettosa per poter dire ciò che provavo.

IL TUO MODO DI REAGIRE TI FA SOFFOCARE LE EMOZIONI!

Perché non ti permette di stare bene davvero, anzi di volta in volta ti fa stare pure peggio!

Per vivere le emozioni invece devi farti delle domande per capire esattamente che emozione stai provando, quale situazione l’ha scatenata, cosa ti ha messo a disagio e cosa invece ti aiuterebbe a stare bene con te stessa, così da farlo alla prima occasione.

Vuol dire che devi cercare e trovare una “risposta” che ti faccia uscire davvero dal quel disagio fisico e/o mentale: se ogni volta sei punto e a capo oppure stai peggio, significa che stai facendo il contrario, cioè stai soffocando le emozioni e quella che hai trovato non è la soluzione giusta per te!