Menu Chiudi

L’avena

L’avena è un cereale prezioso per il nostro benessere, proviene dall’India e pensate che in origine veniva utilizzato soprattutto come mangime per i cavalli finché, grazie alle scoperte delle sue numerose proprietà, ha cominciato a far parte dell’alimentazione umana con notevoli risultati e benefici. E’ un cereale ricco di carboidrati e di fibre che necessita di raffinazione prima di essere consumato perché avvolto da un rivestimento, detto tegumento, indigeribile per l’organismo umano.

Ora l’avena, trova un largo impiego non solo in cucina ma anche nella cosmesi.

In commercio la troviamo in diverse forme:

Chicchi decorticati. Viene tolto l’ultimo rivestimento fibroso in modo che i semi rimangano bianchi. L’avena così decorticata viene utilizzata nelle minestre e nelle zuppe di verdure.

Fiocchi d’avena. I chicchi vengono frantumati e cotti al vapore, poi ridotti in scaglie da particolari rulli, ed infine lievemente tostati. Sono perfetti a colazione accompagnati dal latte o per la panatura di polpette o crocchette.

Farina di avena. Si ottiene dalla macinatura del chicco, è indicata per fare torte, biscotti e dolci da forno, ma anche pane e pappa per lo svezzamento dei bambini. Una curiosità che forse non tutti sanno è che da questo cereale si distilla anche il whisky.

Avena colloidale. E’ il risultato della farina polverizzata che diventa così ingrediente di creme e detergenti delicati molto utili per lenire la pelle secca e arrossata o affetta da dermatite come quella causata dal pannolino dei neonati.

Latte d’avena. Questo invece si ricava dalla spremitura dei fiocchi ed è adatto agli intolleranti alle proteine del latte vaccino ed ai vegani.

L’avena ha un basso indice glicemico e un basso contenuto di grassi ma è ricca di proteine ed è tra i cereali quello che ne contiene di più. E’ presente una proteina di alta qualità che si chiama avenalina, simile alle proteine dei fagioli e un’altra proteina chiamata avenina concentrata nella crusca e responsabile dell’effetto tonificante ed energetico di questo cereale. Contiene anche un buon quantitativo di vitamine del gruppo B e minerali come ferro, magnesio, potassio, zinco, rame e manganese. Per gli effetti energizzanti che ha sull’organismo, l’avena è ottima da consumare a colazione proprio per iniziare la giornata con vigore.

L’avena non contiene glutine ed è perciò adatta ai celiaci però bisogna sempre fare attenzione che sulle confezioni ci sia la dicitura “senza glutine” o che ci sia il simbolo della spiga sbarrata per garantire che il prodotto, durante la lavorazione, non abbia subito contaminazione accidentale da glutine.

Questo prezioso cereale contiene sia fibre solubili che insolubili, fondamentali per un sano sistema digestivo e importanti per un adeguato metabolismo di zuccheri e grassi. La fibra solubile dell’avena è unica nel suo genere, in quanto contiene beta-glucani, che assorbendo quantità notevoli di acqua, formano un gel morbido nell’intestino. In questo modo, la velocità della digestione rallenta a favore di un’energia a lunga durata e di un senso di sazietà più duraturo.

Ecco la tabella nutrizionale riferita a 100 grammi di avena:

Carboidrati: 67 gr; Proteine: 17 gr; Grassi insaturi: 7 gr; Fibre: 11 gr; Fosforo: 523 mg; Ferro: 5 mg; Magnesio: 178 mg; Folati: 56 mcg; Acido pantotenico: 1,3 mg.

In cucina l’avena è molto versatile grazie al suo sapore abbastanza neutro, forse la prima cosa che ci viene in mente è l’utilizzo a colazione invece è ampiamente utilizzata anche per preparare ottimi piatti della cucina salata o ottimi dolci in pasticceria, grazie alle sue proprietà leganti. Il particolare gel che si forma per la presenza di una fibra solubile è in grado di amalgamare ingredienti che da soli non starebbero mai insieme. Se volete far aderire bene una panatura di frutta secca ad un trancio di pesce per esempio, basterà aggiungere una cucchiaiata di farina di avena. Inoltre serve anche come addensante per una minestra o una vellutata.

E il pane con la farina di avena, l’avete mai assaggiato?

E’ favoloso!!!

L’avena si rivela un ingrediente importante per il benessere dell’organismo a tutto tondo, non ci fa bene solo dall’interno ma anche dall’esterno prendendosi cura della nostra pelle e dei nostri capelli. Ha incredibili proprietà idratanti, antinfiammatorie ed emollienti che la rendono perfetta per contrastare la secchezza della pelle e della cute.

Per questo motivo, è largamente impiegata anche nella cosmetica per la preparazione di detergenti, prodotti per i capelli, maschere e creme delicate.

I negozi ci offrono una scelta davvero vasta di prodotti a base di avena ma sappiate che alcuni composti si possono realizzare direttamente a casa.

Per tutti gli amanti del fai da te, nel prossimo articolo ci concentreremo anche su alcuni prodotti di bellezza perciò vi do appuntamento al consueto Recipe Time in cui tra un trattamento di bellezza e l’altro ci mangeremo anche qualche biscotto!!!