Perdi peso solo se stai a dieta?

Perché riprendi peso se non stai a dieta

Sei convinta che perdi peso solo se stai a dieta perché quando non lo sei il tuo peso sale, per cui dai per scontato che questa oscillazione sia colpa del fatto che non stai seguendo un regime preciso.

Questa è una tua convinzione, dettata appunto dalle tue esperienze passate. Infatti alterni momenti in cui mangi bene a periodi in cui non stai attenta a ciò che metti nel piatto. Quindi in realtà il punto non è che prendi peso se non stai a dieta, piuttosto che ingrassi perché abbandoni le buone abitudini che la dieta ha cercato di insegnarti.

Perdi-peso-solo-se-stai-a-dieta

Prendi peso per due motivi

Quando pensi che l’unico modo per non prendere peso sia per te stare sempre a dieta è perché:

  • segui diete privative, che puntualmente molli (come darti torto: non sono certo perseguibili a lungo termine…leggi la storia di Monica!)
  • stai a dieta finché non raggiungi il peso che decidi tu e poi la molli (lo so che stai pensando che la colpa sta nel fatto che non fai il mantenimento ma non è così).
Perdi-peso-solo-se-stai-a-dieta

Pensi solo al peso, per questo perdi peso solo se stai a dieta!

In entrambi i casi tu guardi solo il numero che appare sulla bilancia, senza chiederti cosa puoi fare per non riprenderlo più. Per questo segui la dieta alla lettera, fino allo sfinimento, dandoti come obiettivo solo il dimagrimento.

Vivi la dieta come qualcosa da fare per perdere peso, dall’altra ti stupisci di riprendere peso tornando alle tue abitudini di sempre. Non trovi che sia un controsenso? Per forza che poi ti convinci che perdi peso solo se stai a dieta!

Perdi-peso-solo-se-stai-a-dieta

Vivi la dieta per quello che è

Il giusto mix tra buone abitudini e “sgarri”. Dieta…

  • non è privazione,
  • non è vietarti di uscire per mantenere il peso,
  • non è una scelta obbligata per non prendere peso.

E’ stile di vita e come tale include le uscite, i compleanni, le occasioni speciali.

Perdi-peso-solo-se-stai-a-dieta

Sei sempre (davvero) a dieta

Quando capisci che si tratta di imparare a inserire ciò che ti piace nella tua quotidianità, invece di evitarlo (il mio libro ti aiuterà in questo). E sei pure felice di esserlo, perché sai che non è una fase di privazione, ma un nuovo modo di goderti il cibo!

Un esempio? Io miei sofficini!

Scroll to Top
Torna su