Menu Chiudi

Tag: avena

Cucina & cosmesi con L’avena

Nell’articolo dedicato all’avena, ho cercato di elencare le sue innumerevoli qualità e di spiegare quanto questo prezioso cereale sia importante per il benessere del nostro organismo. Un alimento povero di grassi ma con un buonissimo contenuto di proteine e così versatile in cucina.
Lo possiamo consumare in chicchi, in fiocchi ma anche sotto forma di farina o di bevanda ed è così delicato e nutriente che si presta a tantissimi usi sia alimentari che cosmetici con la peculiarità di mantenere inalterate le sue proprietà anche dopo la lavorazione.

L’avena

L’avena è un cereale prezioso per il nostro benessere, proviene dall’India e pensate che in origine veniva utilizzato soprattutto come mangime per i cavalli finché, grazie alle scoperte delle sue numerose proprietà, ha cominciato a far parte dell’alimentazione umana con notevoli risultati e benefici. E’ un cereale ricco di carboidrati e di fibre che necessita di raffinazione prima di essere consumato perché avvolto da un rivestimento, detto tegumento, indigeribile per l’organismo umano.

Ricette col porridge

Originariamente, il porridge veniva preparato con acqua o latte vaccino tuttavia si possono adoperare anche bevande vegetali alternative come latte di avena, cocco, riso o soia, devo dire che sono altrettanto buone e offrono la possibilità di variare e di gustare il porridge in maniera diversa. Le varianti riguardano anche i cereali da utilizzare, vanno benissimo anche altri fiocchi, magari senza glutine, come i fiocchi di mais, di miglio o di sorgo, quest’ultimo è un cereale antico, privo di glutine e anch’esso ricco di nutrienti.

Il porridge

I fiocchi d’avena sono ottimi per la flora intestinale e sono anche a basso contenuto di glutine. Contengono molte importanti vitamine, minerali e soprattutto al mattino forniscono al corpo molta energia. Il consumo regolare di avena abbassa la glicemia e i livelli di colesterolo. L’avena è un alimento molto gradito ai vegani e agli atleti per il suo apporto di proteine.