cachi

Ricette con i cachi

Eccoci qui di nuovo a parlare di questo frutto meraviglioso ma prima di iniziare con la consueta rubrica del Recipe Time, mi sembra doveroso ricordare un evento molto particolare legato alla pianta del caco.

I cachi

Chi non ha grossi problemi, per limitare l’impatto dei cachi sulla glicemia, è sufficiente che li consumi in abbinamento ad una fonte proteica e/o grassa come ad esempio lo yogurt o la frutta secca, limitando il consumo di un frutto medio a giorni alterni ed evitare di mangiarlo la sera poiché durante la notte gli zuccheri in eccesso e quindi non utilizzati vengono convertiti in grassi.

Scroll to Top
Torna su