Ovaio policistico

Chi sono e perché sono diversa

Credimi, ne so qualcosa. In passato, più pensavo che avrei voluto perdere peso e più mi imponevo di mangiare porzioni più piccole, ignorando la fame che avevo. Più ignoravo questa fame e più mi ritrovavo a voler mangiare qualcosa di buono, poco dopo. Non riuscivo più a capire cosa dovevo mangiare e quanto. Sentivo questa fame e non capivo se fosse solo voglia di qualcosa di buono oppure fame vera. Se era solo voglia di qualcosa di buono, mi sentivo in colpa a concedermelo. Se era fame vera, mi sentivo in colpa ad avere ancora fame, perché pensavo fosse sbagliato. Avevo in testa quella fissa per il peso che doveva scendere e lì volevo arrivare. Tutto il resto – come appunto la fame – non lo ascoltavo. Mangiavo quello che pensavo di dover mangiare per perdere peso. Soddisfazione zero. Ansia da prestazione tanta. E’ successo anche a te?

Chi sono e perché sono diversa Leggi tutto »

Non ti serve una dieta

Le hai provate tutte? Non sono d’accordo. Se le avessi provate tutte ci conosceremo già. Ciò che hai fatto fino ad ora è importi delle privazioni oppure contare le calorie di ogni pasto. Non sei stufa? Visto che sei qui direi proprio di si! Ecco, oggi scoprirai un nuovo approccio all’alimentazione, di quelli che quando li impari non li molli più. Un metodo semplice, efficace e sopratutto sostenibile a lungo termine. Scoprilo con questo articolo!

Non ti serve una dieta Leggi tutto »

Torna in alto