Menu Chiudi

Tag: estate

3 consigli per ripartire a Settembre!

In questi giorni sento parlare solo di malinconia per le vacanze che ormai sono finite e di ansia per i buoni propositi che come ogni anno passeranno nel dimenticatoio. Anche tu lo stai vivendo così questo inizio di Settembre? Ecco allora, siccome so che quando è così il rischio che butti all’aria la tua dieta è altissimo, ti do tre consigli per partire col buonumore: li trovi tutti qui sotto!

Rimedi naturali contro le zanzare

Di solito non sono il loro bersaglio preferito perché in famiglia c’è chi le attira di più, ma quelle rare volte che mi pungono mi creano un forte prurito e negli anni mi sembra sempre peggio: succede anche a te? Per quanto mi diano così fastidio, preferisco sempre ricorrere a metodi naturali per limitare il loro raggio di azione: oggi ho deciso di condividerli con te, visto che ce ne sono ancora così tante!

È tempo di melone!

Grazie alle sue proprietà, il melone è un frutto rinfrescante, diuretico, dissetante. Ha inoltre potere lassativo. La presenza di fosforo e calcio rende il melone un ottimo alleato delle ossa, mentre il betacarotene stimola l’organismo a produrre melanina favorendo l’abbronzatura e proteggendo la cute dalle radiazioni solari.

Il cetriolo

Originario dell’Asia e appartenente alla famiglia delle cucurbitacee, la stessa del melone, il cetriolo è un ortaggio con una serie di qualità veramente eccezionali.

E’ tipicamente estivo: lo si consuma da Giugno fino a Settembre inoltrato. La varietà più conosciuta si presenta con una forma allungata, la buccia verde scuro ricoperta di piccole protuberanze, la polpa interna di colore verde chiaro, piuttosto acquosa e dal sapore amarognolo, caratterizzata da semi bianchi.

Le piante di cetriolo sono essenzialmente due: quelle i cui frutti si mangiano freschi (cetrioli a fette) e quelle i cui frutti vengono messi in salamoia o sotto aceto. Questi ultimi sono generalmente più corti, mentre i primi, oltre ad essere più lunghi, hanno anche la buccia più spessa.